tipografia online prezzi

Tipografia online e prezzi: perché cambiano i costi (significativamente)

Oggi, il settore delle tipografie online si distingue per la sua enorme varietà di alternative e operatori di mercato. Questo è certamente un vantaggio per l’utente finale, che si trova a scegliere tra una pluralità di alternative, che concorrono sullo stesso mercato spingendo le aziende a sposare politiche commerciali legate anche al costo finale. Perché, tuttavia, esiste una differenza di prezzi spesso così significativa per lo stesso servizio? Ecco tutti i fattori che influenzano i prezzi della stampa online.

LEGGI ANCHE: Stampante laser Vs. Stampante inkjet: vantaggi e svantaggi

Qualità della stampa

Non c’è dubbio che la qualità di stampa sia il fattore più determinante sul prezzo finale che si va a pagare all’azienda che eroga il servizio. Non si tratta solo di distinguere tra stampe a colori e stampe in scala di grigi, ma anche le tecniche di stampa impattano notevolmente sulla spesa finale. Possiamo distinguere due tipi di stampa: in quadricromia e stampa Pantone. La prima tipologia utilizza i quattro colori primari – nero, ciano, giallo e magenta, che vengono miscelati fra loro per realizzare tutte le altre sfumature cromatiche. Si stima che la stampa in quadricromia copra il 70% dello spettro cromatico percepibile dall’occhio umano. La stampa Pantone, invece, utilizza miscele di inchiostro molto più specifiche, offrendo uno spettro cromatico ben più ampio; anche la risoluzione risulta più vivida. Ovviamente la seconda soluzione ha anche un costo maggiore.

Tipologia di carta

La tipologia di carta impatta massimamente sul costo finale. Esistono infatti diverse tipologie di supporto cartaceo su cui riprodurre la stampa: patinata lucida, patinata opaca, riciclata, splendorgel, sono per citarne alcune. Ogni tipo ha caratteristiche diverse e, in base alla sua complessità materica e tattile, anche un costo differente. Chiaramente, il prezzo dipende anche dalla scelta del tipo di carta per il proprio ordine di stampa.

Grammatura della carta

Non solo la tipologia, ma anche la grammatura della carta influenza notevolmente il preventivo finale della tipografia online. La grammatura intende, semplicemente, la consistenza e lo spessore della superficie cartacea di stampa. Maggiore è la sua grammatura e più sale il costo della riproduzione.

Quantità di stampe

La politica delle tipografie online è solitamente quella di offrire prezzi più vantaggiosi sulle singole unità stampate in proporzione alla quantità di stampe richieste. Ciò è dovuto sia a una politica di fidelizzazione basata sull’avvantaggiare i clienti che spendono cifre significative e sia a motivi prettamente pratici relativi al costo di spedizione, il quale può essere ammortizzato in modo sostanziale quando la tiratura spedita è più alta.

LEGGI ANCHE: Stampa pubblicitaria: come scegliere i colori più efficaci

Spedizione

Anche i costi di spedizione sono un fattore che impatta sul costo finale. In base al servizio di spedizione scelto, il costo può aumentare o diminuire. Non solo il tipo di servizio, ma anche la sede di spedizione influenza il calcolo del preventivo. Alcuni servizi di stampa, infatti, sono allocati all’estero: ciò permette di abbattere i costi vivi dell’azienda, ma impone una spesa più alta per la spedizione dell’ordine.